Paolo Giachi vive e lavora tra Milano e Pietrasanta.Ha studiato a Firenze, la sua città natale, laureandosi in architettura con una tesi sulla luce artificiale. Dopo esser stato assistente universitario alla cattedra di Arredamento degli Interni, parte alla volta di Hong Kong dove, da sempre interessato a tendenze, arte, cultura e moda, diventa responsabile dei nuovi progetti di Prada, Miu Miu e Jil Sander. Esercita il suo senso dell’internazionalità realizzando oltre cento nuovi progetti fra Nuova Zelanda, Australia, Singapore, Cina, Corea, Taiwan e Giappone. Nel 2000 rientra in Italia iniziando una collaborazione con Diego Della Valle, per il design e lo sviluppo delle nuove boutique Tod's e Hogan nel mondo. Contestualmente apre il proprio studio a Milano. E’ un visionario concreto, un creativo con i piedi per terra, un sognatore dal senso pratico, i suoi progetti hanno il coraggio dell’immaginazione e la forza della funzionalità.Il suo studio si è specializzato in concept design, progetti multibrand, monomarca e residenze private. Di rilievo la realizzazione delle boutique Louis Vuitton e Fendi a Firenze, la decennale collaborazione con Jimmy Choo in tutto il mondo, le boutique di Brioni a Firenze e Roma, Smythson a New York e Los Angeles.